Anche lo yen diventa una valuta rifugio

Quali sono le valute considerate dagli investitori, quali rifugio? Tutte quelle che tendono ad avere un valore stabile, a prescindere dalle crisi geo-politiche o dalle tempeste finanziarie.

In controtendenza rispetto agli altri mercati (Hong Kong, Wall street, Piazza Affari), infatti, va bene, pur se con un moderato rialzo, la borsa di Tokyo che in data 25/04/2014 ha messo a segno una chiusura pari a + 0,17% ed un incremento dell’indice Nikkei di 24 punti.

Sembra essere, oramai, lontano per il Giappone lo spettro della deflazione, come si può constatare dagli ultimi dati dell’Inflazione che è aumentata ad aprile del 2,7% (continuo apprezzamento yen), rispetto ai precedenti livelli del mese scorso che la portavano all’1,3%.

La valuta nipponica, intanto, continua ad apprezzarsi nei confronti del dollaro Usa, seppur il balzo, visto l’aumento dell’inflazione, sia stato lieve, passando da 102,2895 del 24/04/2014 a 102,1585 del 25/04/2014.

Il cambio presenta sprazzi di volatilità, attenuati dalla crisi Ucraina.

Perché lo yen conserva il valore

Dipende anche dagli interessi coinvolti in ambito geopolitico. L’economia Usa è certamente più coinvolta dell’economia nipponica nella questione Ucraina, destabilizzando le aspettative degli investitori che passano da fasi di acquisto a vendita del dollaro.

Ciò traspare, a maggior ragione, dall’analisi della dinamica intra-day del cambio Dollaro Usa/Yen.

Prima del boomerang crisi Ucraina, il cambio era balzato a quota 102,51: l’immediata comunicazione di aumento dell’inflazione nipponica, l’acquisto di dollari usa contro valuta nipponica, i conseguenti effetti sul cambio.

Veloce opportunità di scalping con estensione graduale delle proprie posizioni a partire da livelli inferiori, facendo attenzione alle inversioni di rotte attese (ritorno del cambio, nel caso in analisi, a 102,1585). Molto probabilmente se pure vi sarà un deprezzamento della valuta nipponica non si andrà oltre quota 103,50 con margini di rientro verso i minimi di 101,50.

Sulla base di questi livelli di supporto e resistenza dinamici, è possibile piazzare le proprie scommesse forex sullo yen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *