Si può investire nel forex da mobile?

La risposta è sì. Investire nel forex da mobile è possibile. Ovviamente, ciò comporta alcune dinamiche particolari e, soprattutto, alcuni effetti collaterali. Tra i disagi più comuni associati al trading da cellulare e tablet spicca quello di natura psicologica. Niente di preoccupante, ovviamente, ma è provato che i trader hanno bisogno di staccare totalmente la mente dal forex, in modo da recupare energia e lucidità. L’elemento mobile potrebbe impedire all’investitore di prendersi le dovute pause, anche perché ha la possibilità di seguire i mercati anche quando è lontano da casa o dall’ufficio.

Un’altro svantaggio è di natura prettamente tecnica. Nonostante il progresso tecnologico abbia compiuto dei passi da gigante, i software che permettono di tradare da device mobili sono assai più “deboli” delle versioni per il pc da tavolo. Il gap si sta colmando ma è ancora consistente.

Ovviamente, ci sono anche i pregi. Primo tra tutti, la possibilità di cogliere opportunità dovunque e in qualsiasi momento. Il mercato valutario è spesso imprevedibile, e qualche occasione di guadagno potrebbe giungere quando il trader non ha con sé il pc.

Ovviamente, la materia prima per tradare da mobile è il software, o meglio la piattaforma di trading. Le più importanti girano su android che iOs. Ecco quelle più importanti.

Oanda Fx. E’ quello più famoso ma non è il migliore (pur essendo di altissima qualità).

Mtb Mobile. Riconosciuto universalmente come il migliore. Il prezzo non è dei più bassi ma ne vale la pena.

MetaTrader 5. Gratuita (è questa la sua particolarità) è un po’ spoglia nella sua versione base.

FxWare Currency. Il prezzo è bassissimo (1,49 euro) ma l’offerta è ottima, soprattutto per quanto riguarda i grafici, che coprono quasi tutte le coppie e vanno fino a cinque anni.

aCurrency. Nella media, ha però la particolarità di funzionare anche offline (ovviamente le funzioni in questo caso sono molto limitate).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *